Attività ludico sportive

Il piacere dato dalla condivisione dello sforzo fisico e dall'immersione nell'ambiente naturale sono gli elementi chiave di queste due discipline. 
 
Nel Canicross, disciplina nata nei paesi scandinavi dove veniva praticata per tenere allenati i cani da slitta nei periodi estivi, cane e conduttore corrono insieme su percorsi campestri ("cross") semi pianeggianti brevi (dai 5 agli 8 km).
 
L'Ultracanicross (o Dog Trekking), invece, è orientato a chi ama condividere con il proprio cane le passeggiate nella natura, generalmente in ambiente montano. Rispetto al canicross il ritmo è più lento, si coprono distanze maggiori (fino a diverse decine di chilometri) con anche dislivelli importanti (diverse migliaia di metri). In entrambi i casi, la classifica di gara viene stilata in base al tempo impiegato per completare il percorso.

Entrambe queste discipline prevedono che il cane sia costantemente legato al conduttore tramite l’appropriata attrezzatura e il rispetto di un preciso regolamento.
Sono tutt'e due discipline avvicinabili da qualunque binomio: essendo però attività a forte impegno cardiovascolare, prima di iniziare a praticarli è bene assicurarsi del proprio stato di salute e di quello del proprio cane (il cui benessere è di primaria importanza!), conoscerne i rischi e praticare il corretto allenamento. Non serve essere dei super sportivi e non ci sono limiti di razza o taglia. Il ritmo di gara "giusto" per un binomio è quello che si riesce a mantenere, considerando le proprie caratteristiche e il proprio allenamento.

Quindi, l'unico requisito è: Divertirsi insieme!

Se l’idea di correre o camminare in mezzo alla natura insieme al tuo cane ti attrae, contattaci per avere maggiori informazioni: 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Il concetto fondamentale della MobilityDog® può essere riassunto così: muovere il corpo per muovere la mente.

La MobilityDog® è un’attività cinofila non agonistica, riconosciuta a livello nazionale da FICSS - AICS, che si propone di lavorare su molteplici aspetti sia del cane che della relazione con il proprietario. 

Si tratta di un insieme di ostacoli pensati per agire sulle rappresentazioni cognitive somestesiche e cinestesiche del cane, nonché sullo sviluppo di una più chiara comunicazione all’interno del binomio cane-umano.
Nelle mani di un educatore la MobilityDog® rappresenta un potente ed efficace strumento di lavoro. Infatti è una sorta di “toolkit”, una cassetta per gli attrezzi, che si compone di ostacoli pensati per diversi scopi, che possano fornire differenti esperienze e far acquisire  molteplici abilità, soprattutto cognitive, al cane. Il percorso della MD è da vedersi come integrazione e completamento di un processo educativo ed esperienziale della coppia pet-partner.

Le caratteristiche di questa attività, rielaborata e riletta da un punto di vista cognitivo-zooantropologico dall’istruttore Luca Spennacchio nel 2004, la rendono ideale nell’abituazione di cani di canile e d’allevamento a nuove esperienze e al superamento di vari ostacoli (fisici e metaforici), oltre al consolidamento del rapporto di fiducia e collaborazione fra proprietario e cane nella vita di tutti i giorni.
Testo rielaborato dal Manuale di MobilityDog® di Luca Spennacchio.

Se ti interessa saperne di più e partecipare a una lezione di prova, contattaci per avere maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
L'olfatto canino è un mondo ancora inesplorato, capace di regalarci grandi sorprese. Nel cane, il fiuto è il senso più sviluppato, ma spesso è anche il meno utilizzato nelle attività che svolgiamo insieme. E’ attraverso il naso che i cani indagano il mondo attorno a loro e, esattamente come facciamo noi umani con gli occhi, creano una rappresentazione mentale di ciò che li circonda. Annusando acquisiscono molte informazioni su chi o cosa è passato di là, da quanto tempo e perfino le condizioni di salute di chi li ha preceduti. 

Con le attività ludiche di fiuto de La vita a 6 zampe (ricerca nel quadrato, lost & retrieve, tracce etc), ci concentriamo sulla ricerca sia di oggetti che di persone, aprendo così una finestra su un mondo tanto diverso dal nostro. Con un po' di pratica ed esercizio possiamo diventare anche noi ottimi compagni di gioco per il nostro cane, senza limiti di età, taglia o razza. 

QUANDO: dall'11 gennaio, appuntamento bi-settimanale ogni domenica e martedì.
DOVE: Rifugio Fondazione Baratieri, Strada Consortile della Scortica, Arzago d'Adda (BG)

Per ulteriori informazioni, contattaci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
La Rally Obedience  è una  disciplina sportiva  che  si pone come obiettivo principale quello di esaltare la massima collaboratività  del binomio cane-conduttore. 

La Rally “style” Obedience deve questo nome ai segnali direzionali che guidano il conduttore durante la performance in modo simile alle gare di rally automobilistiche. E’ infatti strutturato come un percorso a stazioni, in corrispondenza di ognuna delle quali è presente un cartello con indicazioni relative all’esercizio da svolgere (p. es: seduto, terra, resta…) fino alla stazione successiva. 

Il focus della Rally O è nella fluidità dell’esecuzione migliorando di conseguenza l’intesa, la comunicazione e la fiducia, il livello di partnership fra cane-conduttore (che ne è il fulcro).
La Rally O’ è praticabile da tutti i binomi, indipendentemente dall’età, dalla taglia o dalla razza. 

Per partecipare a una lezione di prova e saperne di più, contattaci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Lo Sheepdog è un’attività unica, coinvolgente e appagante! Per valorizzare la collaborazione e incrementare la comunicazione con il proprio cane anche nella vita di tutti i giorni.
 
Durante l’attività, il conduttore assieme al proprio cane impareranno a gestire in maniera appropriata un gruppo di pecore nelle diverse circostanze, come ad esempio portare le pecore dentro e fuori dal recinto, farle muovere lungo un percorso prestabilito, raggrupparle, lasciare il cane "di guardia" mentre loro sono al pascolo. Nell'acquisizione di nuove competenze sia da parte del cane che del conduttore, aumenterà il livello di difficoltà degli esercizi proposti per rendere il lavoro stimolante oltre che appagante.
 
Praticando l’attività per il quale il cane pastore conduttore è stato selezionato, il conduttore ha la possibilità di interagire col proprio cane ad un livello molto profondo, aumentando così la collaborazione e migliorando la relazione all’interno del binomio anche nella quotidianità.
 
Per ulteriori informazioni, contattaci: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 

Il Playtime è l’attività perfetta per i proprietari che vogliono dedicare del tempo di qualità al proprio cane, svolgendo una serie di esercizi che rafforzano il rapporto di fiducia ed armonia a sei zampe. Dalla mobility dog ® per migliorare la percezione del proprio corpo, la collaborazione con voi e la calma nell’affrontare le situazioni; al problem solving per aumentare autostima, autoefficacia, concentrazione e molti altri giochi per imparare mettendosi alla prova; fino alla gestione e la comunicazione al guinzaglio, il richiamo. E infine, potete osservare il vostro cane mentre gioca e comunica con i suoi simili. 

QUANDO: due domeniche al mese.
DOVE: c/o Rifugio Fondazione Baratieri, Strada Consortile della Scortica, Arzago d'Adda (BG)

Per ulteriori informazioni, costi e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Nuoto da Cane è la nostra espressione per l’attività in acqua: un’attività ludico sportiva che ha come focus la collaborazione del binomio cane-conduttore in ambiente naturale.
In acqua il corpo è percepito in maniera completamente diversa, pertanto è necessario acquisire nuove abilità e competenze.
L’acqua possiede infinite capacità e straordinarie potenzialità.
Questa attività è un buon allenamento che allo stesso tempo favorisce il movimento completo per lo sviluppo ed il mantenimento di tutto l'organismo. 
L’attività in acqua, può coadiuvare i percorsi di educazione e riabilitazione comportamentale ed è particolarmente indicata per i soggetti con problemi articolari oppure cuccioli in fase di crescita inoltre permette l’esercizio di equilibrio e di assetto corretto.
L’attività in acqua è estremamente divertente per cui può essere uno strumento utile per poter trascorrere del tempo di qualità con il proprio amico a 4 zampe. Inoltre è un’attività che ci permette di essere a contatto con la natura.
 
Questo tipo di attività è adatta a tutti i cani, di qualunque razza, età o taglia.
 
QUANDO: 4 appuntamenti al mese.
DOVE: c/o Il Larice Club - Cadrezzate (VA)

Per ulteriori informazioni, costi e iscrizioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Vai all'inizio della pagina